Al servizio del tuo benessere

Forza della Natura

All’inizio della stagione fredda spesso si manifestano sintomi di stanchezza fisica e mentale, accompagnati da umore “nero”. Si tratta di un normale fenomeno di adattamento che può essere superato con l’aiuto di alcune piante dette “adattogene”


Terminato il periodo delle vacanze, riprendere il ritmo della vita “ordinaria” può essere difficile.


In questa delicata fase di passaggio dall’estate all’autunno può capitare di sentirsi stanchi, malinconici e di cattivo umore. In genere le cause di queste condizioni sono di carattere sia fisico che psicologico.


Qualora si sospettasse un quadro depressivo, è bene consultare il proprio medico. Invece, per i disturbi minori, il vostro farmacista di fiducia può aiutarvi a ritrovare vigore con rimedi naturali specifici: gli adattogeni.


Si definisce adattogeno una pianta o un prodotto, di origine vegetale, che rafforza la nostra capacità di adattamento e la nostra capacità di reagire allo stress attraverso un meccanismo d’azione mediato da ormoni, soprattutto il cortisolo, e dal sistema immunitario. Quello più famoso è il Ginseng, che contiene una serie di principi attivi, detti ginsenosidi, ed è molto utilizzato, anche in primavera. Il Ginseng è in grado di fornirci tono ed energia, per affrontare al meglio le giornate, senza che sia necessario aumentare le ore di riposo notturno. Un’altra pianta, molto conosciuta, è l’Eleuterococco, detto anche “Ginseng siberiano”, che ha proprietà molto simili al Ginseng ed una spiccata azione stimolante sulle difese immunitarie. Poi, ci sono alcune piante adattogene con una leggera componente antidepressiva: la Rodiola e la Griffonia. La Rodiola, molto apprezzata dalle donne, è da qualche tempo consigliata anche per combattere la fame nervosa. La Griffonia presenta, nella sua composizione, una molecola molto simile all’ormone principalmente responsabile del buon umore (la serotonina) e, in virtù di questo, è in grado di produrre gli effetti positivi sull’organismo.


Infine c’è la Maca, pianta meno conosciuta, ma oggetto di attenti studi scientifici, che ha un’azione tonica specifica sul desiderio sessuale, spesso condizionato dal nostro stato emotivo. Gli adattogeni sono presenti in svariati integratori naturali, da assumere per via orale.


In genere si tratta di capsule o compresse, anche se non mancano altri tipi di formulazioni, come gli stick bevibili e le gocce orali. Questi rimedi sono spesso associati a vitamine, sali minerali e ricostituenti naturali come la Papaia fermentata e la Pappa reale. Essi sono presenti anche in alcuni integratori per sportivi come, ad esempio, il Guaranà e la Cola (che contengono caffeina), ed in prodotti che aiutano a migliorare le performance mentali in periodi particolarmente impegnativi, affiancati a piante come la Bacopa e il Ginkgo biloba. Perché il rimedio sia appropriato, efficace e il suo utilizzo sicuro, è necessario chiedere informazioni precise al farmacista riguardo alla posologia (quanto assumerne e quando). Ad esempio, il Ginseng, l’Eleuterococco e la Maca vanno presi dopo la colazione, eventualmente dopo il pranzo, ma non la sera, poiché possono causare un lieve aumento della pressione e, di conseguenza, disturbare il sonno, mentre la Rodiola e la Griffonia funzionano meglio, se prese al mattino ed alla sera. Bisogna fare molta attenzione, poi, ai possibili effetti indesiderati, che possono essere dovuti ad un sovradosaggio o essere il risultato delle interazioni con farmaci o sostanze naturali, utilizzati in concomitanza.


Ad esempio, se si è in cura con farmaci antidepressivi, non si possono assumere adattogeni! Il trattamento con adattogeni non deve superare i trenta-quaranta giorni, ma può essere ripetuto, se necessario, due o tre volte l’anno. è doveroso sottolineare che non possono essere utilizzati nei bambini e nelle donne durante la gravidanza o l’allattamento. Non affidiamoci al “sentito dire” ed alle molteplici e presunte verità, che leggiamo sul web. Facciamo tesoro, invece, delle competenze specifiche dei professionisti della salute!


Dr. Antonio Marinelli (Farmacista)


(Copyright: Consorzio Farmacia Laboratorio - Farmacia online)