Al servizio del tuo benessere

Giugno – Insufficienza venosa

Prevenire è meglio che curare!


L’ insufficienza venosa è una condizione molto diffusa ed è caratterizzata dall’incapacità del sangue di risalire dagli arti inferiori al cuore; ne soffrono una donna su tre ed un uomo su cinque. Si è accentuata negli ultimi decenni a causa di uno stile di vita molto più sedentario e una riduzione del tono venoso, cioè dell’elasticità delle pareti dei vasi sanguinei, determinata da una cattiva alimentazione o da oscillazioni ormonali.


Con l’arrivo del caldo si determina una dilatazione dei vasi sanguinei che impedisce alle valvole anti-reflusso, presenti all’interno delle vene, di ridurre il ritorno del sangue verso i piedi con conseguente diminuzione dell’apporto di ossigeno che mette in sofferenza i tessuti circostanti provocando infiammazione e gonfiore .


A queste situazioni viene in aiuto la natura con una serie di principi vegetali in grado di agire favorevolmente sulla funzionalità del microcircolo. Si tratta di piante come gli agrumi, il mirtillo, il rusco, il meliloto, la vite rossa e la centella ricche di principi attivi in grado di svolgere un’ azione antinfiammatoria sul sistema venoso e di rafforzare nel contempo le pareti dei vasi sanguinei.



CONOSCERE IL PROBLEMA

Con il caldo le gambe si appesantiscono, le caviglie si gonfiano, camminare e stare in piedi diventano un problema e non ultimo possono fare la loro comparsa reticoli di capillari denominati teleangectasie.


Tutti questi disturbi non vanno trascurati perché, con il tempo, tendono a peggiorare e creare importanti disagi. È vero che le tecniche chirurgiche (es. laser) e farmacologiche (es. sclerosanti) per combattere questi problemi oggi non mancano, tuttavia le migliori strategie preventive, continuano ad essere la dieta e gli integratori alimentari.



IL FARMACISTA INFORMA!

Camminare o correre in modo regolare sono metodi a costo zero per combattere il problema delle gambe pesanti e attivare la circolazione .

Nei viaggi aerei o in auto di lunga durata concedersi alcuni minuti di passeggiata ogni ora. Sulla spiaggia quando si è distesi per esporsi al sole, tenere un asciugamano imbevuto di acqua fredda sulla gambe.



LO SAPEVI CHE… I Bioflavonoidi

I Bioflavonoidi da agrumi sono delle sostanze, che si estraggono principalmente dall’epicarpo di frutti molto ricchi in vitamina C (limoni, aranci, cedri, pompelmi).

I bioflavonoidi ottenuti dalla parte bianca della buccia degli agrumi sono in grado di ridurre l’infiammazione a livello delle pareti venose riducendo così la pesantezza e il gonfiore delle gambe.



I SEMI D’UVA

I semi di Uva o di Vitis vinifera sono ricchi di particolari sostanze chiamate Proantocianidine. Numerosissimi studi di carattere clinico ne hanno dimostrato la loro elevata efficacia nel trattamento dell’ insufficienza venosa cronica, delle vene varicose e della fragilità capillare. A queste benefici associano anche un’azione di protezione a livello del cuore e la capacità di aumentare il “colesterolo buono” a discapito del “colesterolo cattivo” .



LA PIANTA DEL MESE: La Centella

La Centella asiatica è una pianta originaria del sud-est asiatico denominata anche “ erba della tigre” perché utilizzata da questo animale per curarsi le ferite. Oltre alle notevoli proprietà cicatrizzanti , protegge le pareti venose con conseguente diminuzione del gonfiore agli arti inferiori e migliorando la circolazione . Queste azioni supportate a livello di numerosi studi clinici ne fanno un ottimo rimedio nei confronti della pesantezza e prurito alle gambe durante il periodo estivo o nei lunghi viaggi aerei e nel prevenire la formazione della cellulite.



ALCUNI PRODOTTI CHE CONTENGONO LE PIANTE DEL MESE


BIOVENUM 500

Promuove il benessere del microcircolo

Integratore alimentare a base di Bioflavonoidi da Agrumi e Mirtillo. Il Mirtillo risulta utile per la funzionalità del microcircolo donando un senso di benessere alle gambe pesanti.


NEOVEN GEL GAMBE

Gambe affaticate

Gel a Base di estratti di Amamelide, Centella, Ginkgo, Ippocastano, Mirtillo, Mentolo e Acido glicirretico. Il Mirtillo, l’Ippocastano, la Centella asiatica, il Ginkgo biloba e l’Amamelide permettono di alleviare il senso di affaticamento e di pesantezza delle gambe, donando un’immediata sensazione di sollievo.


MICROCIRCOLO

Funzionalità del microcircolo

Integratore alimentare a base di Rusco, Centella, Uva rossa, Amamelide e Ginkgo biloba. La presenza di Ginkgo, Rusco, Uva e Centella favorisce la funzionalità del microcircolo. L’Amamelide contribuisce alla normale circolazione venosa.



(Copyright: Consorzio Farmacia Laboratorio - Farmacia online)